lunedì 30 maggio 2016

Sportivando 2016... Noi ci siamo!

Sportivando-2016



La partecipazione di quest’anno è stata particolarmente impegnativa visto lo svolgere dei Regionali Corsa ad Alte Ceccato Settore Giovanile dividendo così i compiti tra Giancarlo M. con i Ragazzi in quel di Vicenza e Franco B. ha potuto presenziare alla consueta edizione di Sportivando 2016.



Questa bellissima Manifestazione da la possibilità alle persone del luogo (Albignasego e dintorni) di far provare ai propri Bimbi l’ebrezza di un giro sui Pattini in forma pienamente gratuita naturalmente seguiti dai nostri istruttori.



Questa occasione la riteniamo particolarmente rilevante per la possibilità di reclutare nuovi cadetti e comunque di mostrarci in tutto il nostro splendore Atletico, questo lo hanno dimostrato i nostri Piccoli Atleti a partire dalla Sara M. da Andrea e Michele visibili nella Clip Video allegata.




Il 2016 è stato per il direttivo un anno di decisioni/consultazioni per rinforzare la Squadra Corse e naturalmente per prendere in considerazione il Settore Giovanile con più attenzione e doveroso interesse, non per caso è stata fatta la scelta di rinforzare le Categorie R/E/G con l’elezione di Giancarlo Masuero in veste di Responsabile a riguardo è stato creato un Articolo dedicato alla Presentazione di Giancarlo M. QUI.




Sempre quest’anno (mi pare sotto sollecitazione appunto di Giancarlo quando ancora era un semplice Genitore) si è pensato di agire in maniera più accurata espandendo la conoscenza di questa disciplina alle Scuole, ne abbiamo parlato QUI.



Quindi riteniamo che Sportivando sia non solo una semplice Festa dello Sport ma una dimostrazione dell’impegno di tutti i settori che operano nel Comune e ovviamente anche una “Fiera dimostrativa” di primo approccio per i Ragazzini ancora incerti o già decisi su quale Sport avvicinarsi, offrendo da parte nostra Tempo e mezzi per far provare con questa occasione l’emozione di indossare i Pattini provando e assaporando dolcemente la velocità!



Oltre alla presenza di Franco B. e Giancarlo M. ringrazio profondamente per l’impegno anche la Sara C. sempre disponibile e molto attenta all’addestramento dei nuovi Campioncini di domani, Grazie.